Il Consiglio d'Europa desidera ringraziare nuovamente la Cancelleria federale Svizzera per il suo sostegno e il suo contributo alla traduzione dei trattati del Consiglio d'Europa.

La versione di questo sito in lingua italiana è in fase di elaborazione e la traduzione dei trattati, riassunti e rapporti esplicativi prosegue. Per questa ragione, i testi non ancora disponibili in italiano sono presentati in lingua inglese, con un link verso la versione francese.

STE e STCE

Le convenzioni e gli accordi aperti alla firma fra il 1949 ed il 2003 sono stati pubblicati nella "Serie dei Trattati Europei" (STE dal n° 001 al n° 193 incluso). Nel 2004, questa serie sarà prolongata dalla "Serie dei Trattati del Consiglio d'Europa" (STCE dal n° 194 e seguenti). Per ragioni tecniche, le pagine di ricerca contenute in questo sito web fanno uso soltanto della nuova denominazione.

Notizie

17 Aprile 2015

La Finlandia ha accettato:

- la Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica (STCE n° 210) e
- il Protocollo No. 15 recante emendamento alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà fondamentali (STCE n° 213).

15 Aprile 2015

Germania ha ratificato il Protocollo No. 15 recante emendamento alla Convenzione per la salvaguardia dei Diritti dell’Uomo e delle Libertà fondamentali (STCE n° 213).

13 Aprile 2015

Portogallo ha ratificato il Sesto Protocollo addizionale all'Accordo generale su i privilegi e le immunità del Consiglio d’Europa (STE n° 162).

[Altri eventi]

Evento

25 marzo 2015

Apertura alla firma della Convenzione del Consiglio d'Europa contro la tratta degli organi umani.

[Maggiori informazioni]